Narrazioni del Futuro

Interweb Chex Mix 2018 Vol.191 – Mercury Rising

Paolo Jedlowski le chiama “memorie del futuro” quando ci dice che nella memoria si apre un orizzonte di possibilità, di possibili “futuri” dei quali ritroviamo le tracce raccontando un “altra” storia. A volte mentre vi ascolto, il vostro racconto, i vostri occhi, il vostro tono di voce, sta delineando dei nuovi inizi, delle nuove strade dentro le quali ridisegnare la vostra storia di sopravvissute e al tempo stesso di donne del coraggio, che nelle cicatrici di un passato ritrovano la forza di riparare un danno dell’anima, con nuove narrazioni. In quel preciso momento, quando gli occhi si sgranano raccontando un’emozione in cui c’è la potenza del futuro, io vi guardo con ammirazione, con profondo amore. Uno degli errori che spesso commettiamo è quello di pensare che esista solo un futuro fatto di progressioni positive, dove per positivo si intende una corsa a punti nell’affermazione lavorativa o sociale, una specie di forza centrifuga che ci spinge a rimandi di una piramide di successi, ma c’è una narrazione parallela, che cammina per una strada dritta, che ci suggerisce di non correre, di non affannarci, di guardare il tempo presente con più attenzione e di fermarci su di noi con concentrazione.

“Questo mondo è gravido di un altro mondo possibile, diverso” Eduardo Galeano

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook

Senza categoria

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: