A Te

Perderti
Come incontrarti
Sentirti vivo
Assente
Un lungo pianto
Nel rimorso.
 
Il rimorso di non aver potuto nulla
Come l’ineluttabile che ti gracchia sulla spalla
come una cicala che non vuole dormire.
 
A te ogni mia lacrima
come dono
per un unico istante che pur è stato
immensamente vero.
 
Sento di doverti dire così tante cose
così tanti desideri mi parlano.
Ho sentito così tanto amore.
 
Incredula sentivo ogni passo
e mi assicuravo che fosse ben piantato per terra.
 
A te dedico una notte
che sarà sempre mia
come una luna piena di gioia e stupore.
 
Nessun sentimento di tristezza ti accompagnerà
perché sei il più bel momento della mia vita.

Sono anni che cerco parole diverse, ma non le trovo, le ho seppellite assieme alle risposte di chi mi ha parlato. In fondo è stato meglio così, dai che tanto ci riprovi, tanto era solo alle prime settimane. Sprofondi, i tuoi occhi si spengono, la bocca si contrae, l’unica in silenzio sono io. Mi domando se abbiano riflettuto sulla parola “vita, così inspiegabilmente forte e presente anche solo in quei primi passi nel mondo, si! passi perché appena lo sai già pensi a quanti ne percorrerà.

Andrà tutto bene ti dicono, sono tutti proiettati al futuro, ma tu stai ancora vivendo il tuo presente, cerchi una qualche giustizia per come ti senti e non la trovi. La negazione, il minimizzare a volte mi sembra il grande male del mio tempo. L’imbarazzo di fronte a ciò che è “brutto”, “brutto” malvagio, “brutto” come inaspettato, “brutto” e basta, non ci permette di connetterci con l’altro. Credo ci sia stata negata la possibilità di interiorizzare il negativo come atto dovuto della vita a cui dedicare te stessa e il tempo, viviamo il disagio sempre di essere non perfettamente composti nel nostro spazio di incontro con l’altro. Mentre questa danza di vergogne svelate avviene il penso a te e nel mio silenzio ti cullo.

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook

Senza categoria

1 Comment Lascia un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: